giovedì 12 aprile 2007

Varie ed eventuali

A Pasqua il mio lettore mp3 è resuscitato. E non guardatemi in quel modo, che non c'è niente da ridere: così come Gesù Cristo è resuscitato il terzo giorno, anche il mio Creative Muvo si è risvegliato il terzo mese, dato che era pressoché inservibile dai primi di gennaio.

In compenso da oltre una settimana non riesco a pubblicare sul blog una foto che sia una facendo l'upload dal mio computer. L'unico aspetto positivo della vicenda è che sto acquisendo il dono delle lingue, perché la cosa mi fa bestemmiare in qualsiasi idioma conosciuto e non, meglio ancora se morto.

Per concludere un dubbio, venutomi oggi pomeriggio dopo un primo ascolto di Neon Bible degli Arcade Fire, peraltro un gran bel disco: solo io sento una voce che mi bisbiglia insistentemente nelle orecchie: "Springsteen", "Springsteen" e poi ancora "Springsteen"?

2 commenti:

robertolunico ha detto...

ma cosa succede in casa palomino? resurrezioni analogiche, bestemmie in lingue morte, senti le voci..
non è che chiedi alla polvere ti ha portato alla crisi mistica?
me lo consigli a est di bucarest?
roberto?

chad palomino ha detto...

consigliatissimo.
la scena della trasmissione televisiva (che poi dura oltre metà film), in uno studio spoglio scalcinato, fa morire dal ridere pur non essendo strettamente comica, ed è da antologia, come il personaggio del vecchio piscoci, ormai un mito per me e l'amico che ha visto il film con me.
un piccolo film, poetico e divertente.